Un Anno di blog – In Linea Diretta con l’Oscuro Signore

Salve Amici

E così è passato 1 anno dal giorno dell’apertura di questo blog dedicato ai pitoni reali.

Come dissi fin dall’inizio, l’obbiettivo era e resta la riproduzione tra i miei due pitoni, oltre che offrire spunti e consigli utili agli appassionati di questi splendidi animali…..direi che ci siamo quasi, ma andiamo per gradi e facciamo un attimo il punto della situazione.

  1. Teoria del digiuno :  non mi riferisco di certo al Ramadan ( sperando che tale ironia non mi procuri una fatwa da parte di un imam particolarmente sensibile ) ….bensì al tanto vituperato “digiuno autunnale” dei pitoni reali.          Dopo un’attenta analisi dei dati, si può affermare senza alcun dubbio che la mia era una teoria errata : i pitoni fanno la muta  in base alla crescita e quindi all’alimentazione . Vero è che qualche pausa se la prendono , ma tendenzialmente in media avranno una muta o ecdisi ogni mese e 1 settimana circa, indistintamente dalla stagione. Personalmente non conosco il significato di digiuno autunnale….sono sempre abbastanza famelici…..magari è una questione di stabulazione , o forse qualcuno tiene il terrario come fosse un acquario da mostrare agli amici…..e non c’è niente di più sbagliato! I Pitoni hanno bisogno di pace e tranquillità, quindi meglio tenerli in ripostiglio piuttosto che in salotto! Importante magari è avere una finestrella giusto per un pò di luce.
  2. Riproduzione di Nagini e Benjo : ad oggi, Nagini pesa 1 chilogrammo ( ricordo che per riprodursi, la femmina dovrebbe pesare almeno 1,5 chili ) …..ma il trend è largamente positivo e conto di raggiungere il peso-forma adatto in questo inverno prossimo. Attualmente la nutro con un ratto medio (110-140 grammi) ogni 2 settimane, il che significa più o meno il 25% del suo peso corporeo ogni mese. Benjo pesa 630 grammi ( il maschio, per la riproduzione, è consigliato raggiunga almeno i 700 grammi quindi direi che è quasi fatta!) e viene nutrito con un ratto piccolo (40-60 grammi) ogni settimana….quindi abbondantemente sopra il 30% del suo peso corporeo ( ma si sa…ogni pitone ha la sua indole , e di certo gli esemplari più giovani sono in media più famelici e bisognosi dei subadulti o degli adulti).
  3. Community e FAQ :  Ringrazio tutti per la fiducia! Vedo che acquistate i prodotti da me pubblicizzati (per esempio l’Olio di Neem o le serrature per la teca..vedi Diagon Alley ) …e la cosa mi rallegra in quanto i costi per mantenere il sito si stanno facendo onerosi, dopo gli sconti del primo anno per il rinnovo annuale fino a settembre 2019 ho dovuto sborsare ben 161.47 €uro…Tuttavia non  mi riesce sistemare a modo la community per il Forum…ci sono problemi con le registrazioni e non so come risolverli al momento. Per ovviare a ciò ho deciso di aprire una Linea Diretta tramite mail ( nagini1711@gmail.com ) e/o tramite WhatsApp ( 00-39-331-4312853 anche dall’estero, per tutti gli amici che mi seguono dalla Germania e dagli Stati Uniti)…Contattatemi per i vostri dubbi o altro, magari allegando foto (poi mi farete sapere se avrò la facoltà di poterle rendere pubbliche o meno) : alla fine , se ci saranno abbastanza contatti, potrei fare una sorta di FAQ!
  4. CITES MASCHIO :  Con mio estremo orrore ho smarrito il CITES di benjo….ho perso giorni alla forestale , ma niente…la riposta era sempre la stessa : se non ho il CITES, non posso farlo riprodurre. Dopo avergli riso in faccia, mi appello alla mia piccola ma sana Comunità di MangiaMorte : qualcuno per caso potrebbe fornirmi un cites di esemplare maschio? così, ufficialmente sarà il vostro maschio ad accoppiarsi con la mia bella Nagini, ma in realtà ci penserà il mio pikkolo Benjo. Il premio per la vostra cortesia sarà……….un piccolino appena nato ( ovviamente solo se lo vorrete!)
  5. I Futuri nati :  bisognerà vedere se tutto andrà a buon fine….se sarò capace….e pure quante uova fertili verranno…ho intenzione di tenermi uno dei piccoli ma gli altri saranno a disposizione ( eccetto eventualmente quello dedicato, se vorrà, a chi mi procurerà il maledetto CITES prima citato )…La consegna sarà ovviamente “a mano”, quindi non mandatemi indirizzi o altro (per il viaggio avrete bisogno di una o meglio due borse per l’acqua calda,o bottiglie di plastica, e un paio di fodere da cuscino) . Il prezzo sarà ZERO, in quanto non ho intenzione di specularci sopra ma vi prego no perditempo e soltanto veramente interessati….c’è ancora parecchio tempo, ma almeno ne avrete pure per pensarci (bene) sopra!

Torna alla HomePage