Consigli per le ferie : come sistemare il vostro pitone

Salve amici

Siamo, già da un pò a dire il vero, in pieno periodo estivo….e come ogni volta si presenta il problemone : come sistemare il proprio pitone??

Ovviamente, la cosa migliore è trovare qualcuno disponibile a venire almeno una volta giusto per cambiare l’acqua e dare qualche spruzzatina col vaporizzatore all’interno della teca.

Nel caso ciò fosse impossibile, ecco qui alcuni consigli che magari potranno tornarvi utili :

  1. Preparatevi per tempo : la data di partenza già la saprete da un pò, quindi organizzatevi in anticipo : cercate di sfamare il vostro serpente un ultima volta negli ultimissimi giorni prima della partenza…
  2. Ciotola dell’acqua : spostatela dalla zona “calda” a quella fredda….impiegherà di più ad evaporare, e pertanto il vostro pitone avrà per maggior tempo una sufficiente quantità d’acqua.
  3. Due ciotole invece di una : se lo spazio lo permette, usatele due in modo che, dovesse sporcarne una con le feci, avrà a disposizione l’altra con acqua pulita.
  4. Idratate bene il vostro serpente, a partire da una settimana precedente alla vostra partenza…vaporizzate spesso l’interno della teca (acqua tiepidina tendente al calduccino)  , quasi fosse periodo di muta…e pure direttamente sul pitone : se è fuori (in questo caso si intende nel periodo estivo) , noterete che dopo una bella spruzzatina  se ne tornerà dentro la sua tana, felice e soddisfatto.
  5. Cambiare il tappetino e ripulire la teca prima della partenza è pure cosa buona e giusta!

Non mi resta che dire Buone Ferie a Tutti

Lascia un commento