Il piKKolo Benjo

pikkolo Benjo sul rametto

Preso il 4 Maggio 2017…..è nato a ottobre 2016, era un lombrichino di 100 grammi circa ( non ricordo esattamente….purtroppo, oltre a foto e video, nello smartphone tiltato avevo tutti i dati doppio grrrrrr ) .

Fin da subito molto aggressivo ( ma d’altra parte và capito….gli allevatori lo tengono in una box senza mai maneggiarlo…quindi ha paura ed è poco abituato a noi umani ) è un maschietto ,e spero nel giro di un annetto diventerà un paparino dolce e premuroso 😀 .

A differenza di Nagini, Benjo ho evitato di maneggiarlo troppo….mi piace l’idea di avere un pitone un pò più….come dire…..selvaggio

Mi guarda sempre come se gli avessi pestato un piede….anzi la coda 🙂

Ma è uno spettacolo mentre si fa le sue passeggiatine sui rametti…

Presto ,con l’aiuto del mio piccolino, vi presenterò (tramite video) le 3 Maledizioni senza Perdono…..è il secondo “vivo” che gli darò in 4 mesi…ogni tanto però hanno bisogno di carne fresca (come noi essere umani….c’è differenza tra roba fresca e congelata)….l’importante è NON ABITUARLI TROPPO (al vivo) !! presto farò un articolo sui vari PRO e contro. Poi ovvio ci sono anche motivi etici…

Diciamo che il vivo muore per impiccagione…il congelato con la sedia elettrica mentre il pre-killed (che dovete uccidere voi…comprate vivo,lo stecchite e lo date subito al pitone….con un colpo sul collo rapido e indolore se ben fatto…) è l’iniezione letale..ma questo davvero non ce la faccio…a farlo con le mie mani

“Not a big deal”…direbbe qualcuno 😀

Ecco il video di Benjo contro il topino….mentre ci mostra le 3 maledizioni senza perdono….l’ho caricato su youtube così non appesentirò troppo il blog. Qui troverete nozioni interessanti su stabulazione e pulizia della teca.

Visitate Diagon Alley

Torna alla HomePage

 

 

 

Lascia un commento